monzapcblog-office-2016-bug-freeze-update

L’aggiornamento in questione, il KB4462238 rilasciato il 7 maggio 2019, è stato infatti ritirato da Microsoft poco dopo la pubblicazione proprio perché causava quel comportamento inatteso.

Le segnalazioni hanno dimostrato che, nei casi in cui l’aggiornamento è installato, Word, Excel, Outlook e PowerPoint si bloccano ogni volta che l’utente fa clic su un collegamento.

Pertanto, per ripristinare il normale funzionamento di Office 2016 l’unica soluzione è la disinstallazione dell’update.

Per farlo, in Windows 10 è necessario aprire il Pannello di controllo, scegliere Programmi e funzionalità e, nella colonna di sinistra, selezionare la voce Visualizza aggiornamenti installati.

Tutti gli aggiornamenti saranno elencati nella parte destra della finestra. Occorre selezionare il KB4462238, premere Disinstalla e seguire le istruzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome